Parrocchia S. Andrea Apostolo - Casale Marittimo (PI)

  • Visione dell'organo in chiesa
    Visione dell'organo in chiesa
  • Prospetto di facciata
    Prospetto di facciata
  • Organo prima del restauro
    Organo prima del restauro
  •  Somiere in fase di...
    Somiere in fase di...
  •  Secreta del somiere a...
    Secreta del somiere a...
  •  Canne in metallo ...
    Canne in metallo ...
  •  Secreta del somiere dopo...
    Secreta del somiere dopo...
  • Registrazione a pomoli
    Registrazione a pomoli
  • Tastiera e meccanica
    Tastiera e meccanica
  • Visione interna dello strumento
    Visione interna dello strumento
  • Visione delle canne dall'alto
    Visione delle canne dall'alto

Parrocchia S. Andrea Apostolo - Casale Marittimo (PI)

Anonimo
Casale Marittimo (PI)
Parrocchia S. Andrea Apostolo
1880
2021

 

Parrocchia S. Andrea Apostolo – Casale Marittimo (PI).

 

Organo anonimo di scuola toscana risalente alla fine del XIX secolo.

Lo strumento è posto in chiesa, a destra dell'altare maggiore, e racchiuso da cassa lignea dipinta. Il prospetto di facciata è a campata unica con profilo piatto.

Mostra costituita da 29 canne in stagno fine disposte a cuspide centrale con ali laterali; le bocche sono allineate.

Una tastiera cromatica di 54 tasti con estensione DO 1 – FA 5: tasti diatonici fasciati in osso spezzato, tasti cromatici in ebano. I frontalini dei tasti diatonici sono lisci. Modiglioni laterali squadrati.

Pedaliera a leggio di 8 note con estensione DO 1 – SI 1.

Registrazione a destra della tastiera, formata da pomoli estraibili in legno di noce con tirante in bronzo. Cartellini originali in legno di bosso con iscrizione a china.

Principale

Ottava

XV – XIX – XXII

Flauto soprano

Flauto basso

Divisione tra bassi e soprani ai tasti FA 3 – FA#3.

Manticeria costituita da un mantice a lanterna completo di due pompe per l'azionamento manuale – collocato nel basamento. Elettroventilatore installato in occasione del presente restauro, collocato nel basamento dell'organo a destra.

Trasmissione meccanica del tipo sospesa, tavole di riduzione in abete con catenacci forgiati in ferro e legati in ottone.

Il somiere maestro in noce è del tipo a tiro con 5 stecche di registro; i 54 ventilabri sono di forma triangolare, ad apertura frontale. Punte di guida laterali; molle, punte di guida e tiranti in ottone.

La disposizione delle canne sul somiere, a partire da sinistra, è la seguente:

13 – 15 – 17 – 19 – 21 – 23 – 25 – 27 – 29 – 31 – 33 – 35 – 37 – 39 – 41 – 43 – 45 – 47 – 49 – 51 – 53 – 54 – 52 – 50 – 48 – 46 – 44 – 42 – 40 – 38 – 36 – 34 – 32 – 30 – 28 – 26 – 24 – 22 – 20 – 18 – 16 – 14.

Ordine delle stecche sul somiere a partire dalla facciata:

1°. Ripieno 3 file

2°. Flauto 4' basso

3°. Flauto 4' soprani

4°. Ottava

5°. Principale

Un trasporto posto dietro al somiere a tiro sul fondo della cassa alimenta 12 canne in legno tappate del registro Principale 8' dal DO 1 a SI 12.

Crivello in legno, bocche delle canne poste in parte superiormente. Le canne sono realizzate nella tradizionale lega stagno – piombo. Le canne in legno sono in abete verniciate naturalmente.

I ritornelli del Ripieno sono i seguenti:

XV: ritornella al DO 49.

XIX: ritornella al RE# 40.

XXII: ritornella al DO 37 e 49.

Pressione del vento di alimentazione delle canne: 49 mm in colonna d'acqua.

Corista LA 3: 442 Hz a 20° C.

Temperamento: Vallotti.