Parrocchia S. Pietro

  • Visione dell'organo dalla Chiesa
    Visione dell'organo dalla Chiesa
  • L'organo prima del restauro
    L'organo prima del restauro
  •  Particolare della cassa e...
    Particolare della cassa e...
  • Consolle
    Consolle
  • Tastiera e pedaliera
    Tastiera e pedaliera
  •  Cartiglio dell'autore sul frontalino...
    Cartiglio dell'autore sul frontalino...

Parrocchia S. Pietro

Balbiani Natale
Quattordio (AL)
Parrocchia S. Pietro
1881
2000

 

Parrocchia S. Pietro – Quattordio (AL)
Organo Natale Balbiani di Milano 1881

La Chiesa parrocchiale di Quattordio dispone dell´attuale strumento a partire dal 1951, anno in cui venne acquistato d´occasione dall´organaro Giovanno Baj di Cantello - Varese - il quale si occupò del rimontaggio alienando l´antica cassa settecentesca che ospitava un Liborio Grisante (1750-1770). Nell´ambito delle operazioni di smontaggio si è riusciti ad individuare con certezza il luogo di originaria collocazione e l´epoca: si tratta dell´opera che Natale Balbiani di Milano costruì nel 1881 per la Chiesa parrocchiale dei SS. Giacomo e Filippo di Carate Urio.

L´attuale cassa è stata da noi ricostruita in legno di pioppo, sfruttando il solo cappello originale rimasto.
L´organo contiene materiale fonico settecentesco comprese le canne di mostra.

Organo a trasmissione meccanica.
Tastiera cromatica di 58 tasti (DO1 - LA5) ricoperta in osso ed ebano.
Pedaliera diritta di 17 pedali.
Somiere maestro del tipo a vento.

Registrazione:

  • Principale 8´ bassi
  • Principale 8´ soprani
  • Principale II soprani
  • Ottava 4´ bassi
  • Ottava 4´ soprani
  • XV
  • XIX
  • XXII
  • XXVI e XXIX
  • XXXIII e XXXVI
  • Fagotto bassi
  • Tromba soprani
  • Clarone bassi
  • Corno Inglese soprani
  • Viola bassi
  • Violetta soprani
  • Flutta soprani
  • Flauto in ottava soprani
  • Flagioletto soprani
  • Voce Umana soprani
  • Unione tasto pedale
  • Terza Mano
  • Contrabbassi e rinforzi al pedale